CAMPIONATO REGIONALE GIOVANILE


Resoconto della seconda giornata campionati regionali giovanili con gli accompagnatori Nicola, Elisabetta e Angela.

 

 

 



 Seconda giornata che si apre bene con il terzo posto dell'esordiente Mirko Corrà nei 60m e Ion Copilov lo imita nel peso stracciando il suo PB  lanciando 11,55m, primo tra i Trentini con convocazione in rappresentativa campionati italiani a Forlì.

 

Nel frattempo  Mirko Corrà eguaglia la collega Torresani conquistando il primo posto nel salto in alto ragazzi.

C'è ancora spazio per risultati di rilievo tra le cadette; Caterina Danzi cogliendo il personale negli 80m agguanta la convocazione per i campionati italiani, dopo una stagione molto tribolata.

Piazzamenti a ridosso del podio anche per Giulia Torresani nei 300 e 1000, (si merito comunque convocazione in rappresentativa cadetti per gli italiani)  Chiara Pedergnana nel triplo e Daniela Copilov nel giavellotto.

 

 

Per quanto riguarda il gruppo di Taio, ottime prove per Alessia Lucchi 26' nei 60 con 9.45 e 17' nel lungo con 3.93, Sofia 17' nella pallina con 18.65 e super nei 60 con 9.49, e Letizia 9' nel peso con un bel 7.82 e 21' nei 60hs con PB portato a 12.17.

 

Al maschile arriva un ottimo argento ad opera di Claudiu Pamfil, che lo ripaga di un anno di allenamenti e gare, inoltre per lui 16 posto nella pallina con 30 metri e 30 centimetri.

 

 

 

 

 



Articolo tratto da: Atletica Valli di Non e Sole - http://www.atleticavallidinonesole.it/
URL di riferimento: http://www.atleticavallidinonesole.it/index.php?mod=read&id=1570203140