I nostri sponsor
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Statistiche
Visite: 1362918

CDS ASSOLUTO 2016

../nonews.png



Questa volta non voglio raccontare solo i risultatri degli atleti, ma voglio dire quello che ho vissuto io, in prima persona a questa due giorni di gare, che per la sottoscritta è stata davvero fantastica.

Io la vedo come un piccolo obiettivo raggiunto, la squadra femminile dell' Atletica val di Non e Sole è riuscita a coprire le 18 gare del programma dei CDS assoluti e a qualificarsi per la seconda fase. Sono in questa società da quasi 15 anni e non ho ricordi del settore femminile qualificato al CDS (se mi sbaglio, correggetemi). E' vero che sono "solo 11721 punti e che in confronto ai +15000 di Quercia e Valsuana fanno ridere, ma è anche vero che le nostre atlete sono tutte Made in Val di Non, e tutte hanno fatto del loro meglio per arrivare qui.

Vorrei cominciare a parlare di Francesca Deromedi, per lei 10+, ha completato 5400 metri si marcia, è si, perchè i giudici avevano perso il conto, uindi, per sicurezzale hanno fatto fare un giro in più. Dopo due anni senza marcia, Francesca ha completato la sua gara, e lascatemi dire che ha marciato BENISSIMO! Lo dimosta la squalifica data dal giudice, appositamente arrivato dal veneto, ad una delle atlete in gara, se Francesca non avesse marciato più che bene, sarebbero arrivati i cartellini. FRANCESCA un esempio per tutti!!!!!!!

Francesca (77)

Passiamo a quella che abbiamo eletto come Capitana. Pochi di voi la conoscono, la nostra Zia Angela. Lei, nata in Val di Non e trasferit per studi a Trento, ha iniziat a lanciare sotto la guida di Sergio Bonvecchio. Poi famiglia e figli hanno fatto si che lasciasse le pedane, ma per questa occasione ha voluto esserci. Ha coperto per noi Martello e Disco. L'ho vista personalmente seminare il terrore tra i suoi vicini, provando i giri del lancio del martello in giardino. Stupenda la nostra ANGELA, esempio che con la volontà si riesce a conciliare tutto, lavoro famiglia e atletica.

Angela

Forse questo commento sembrerà un pò di parte, e non dovrei essere io a farlo. Però alla fine pure io ho fatto parte di questa super squadra. Un allenatrice che torna atleta, e neanche troppo male. Mi sono divertita, ho portato punteggi che non sono nemmeno tanto male, e ho passato due giorni fantastici, in un atmosfera che ultimamente vivevo solo da fuori, tornarci da atleta, FANTASTICO!!! Sono tornata cadetta per due giorni. E sentire alla pedana dell'alto i tifosi esultare per i miei salti è stata la ciliegina sulla torta. Grazie a tutti.

Elisabetta

Buona la prestazione della nostra Milena, che in questa giornata ha lanciato il SUO Disco, comportandosi molto bene ed ottenendo il minimo per i campionati italiani promesse, oltre che un ottimo bottino di punti per la nostra società.

MIlena (al centro)

A questo punto, seguo un ordine di età. Infatti, Angela ed Elisabetta sono senior, MIlena promessa,Francesca e Veronica (di cui parlo ora) sono Junior e le altre tutte allieve!!!

Parliamo quindi di Veronica, Junior al pimo anno, corre una batteria dei 400 in solitudine, arrivando al suo PB sulla distanza con un gran distacco sulle altre atlete. Inoltre ottiene un tempo discreto negli 800, peccato solo per la partenza velocissima delle altre atlete che le hanno fatto perdere il treno, e di conseguenza, correre la gara tutta da sola.

Veronica (124)

Possiamo are lo stesso discorso negli 800 metri i Nicole, che si è staccata dal gruppetto di testa, anche se ala fine ha chiuso bene attorno al suo SB. Ma il suo meglo lo ha dato la sera di sabato, dove ha saputo correre un sub5' nei 1500 e portarsi a casa il secondo minimo per la rassegna tricolore allieve.

Nicole (144)

Sfiorati invece i minimi per Denise, corre 200 e 400 ad ottimi livelli, ma in tutte due la gare, manca di poco il minimo di categoria, mi sento di dirle che c'è ancora occasione di migliorarsi e di raggiungere lo standard per i campionati italiani.

Denise

Per parlare di questa atleta, faccio una premessa, le allieve lanciano il peso da 3kg e il giavellotto da 500g, le assolute peso da 4kg e giavellotto da 600g. Quindi credo che Alessandra si meriti un doppio applauso. Ha portato quasi 400 punti nel peso, che nell'economia della società sono stati fondamentali. Poi nella sua gara vera, il giavellotto, migliora il PB di oltre tre metri. Bravissima Alessandra!!!

Alessandra (al centro)

Passiamo ora a chi ha fatto delle super pestazioni a Rovereto. Parlo di Alessia, al primo anno di categoria piazza 12.56 sui 100e un tempo sotto i 26 secondi nei 200, che le valgono due pass per il campionati tricolore allieve. E per chi l'ha vista correre, credo si vedesse che i margini di miglioramento ci sono e può davvero correre forte in questa sua prima stagione da allieva. Grande Alessia!!!

Alessia (161)

Doppio impegno(anzi triplo) per Alice Concini. Per esigenze societarie, dirottata su 400hs e salto in lungo. Peccato per il finale della gara con gli ostacoli, che ha presentato il conto gli ultimi 150 metri, ma c'è una stagione intera per migliorarsi. Il salto in lungo è stato un po improvvisato, ma mi sento di complimentarmi per avere acettato di prendere parte alla gara senza nessuna discussione, sapendo di farlo per la squadra.

una piccola Alice (491)

Rientro alle gare anche per Sara, che torna da un infortunio, ma piazza un 1.12 sui 400hs che lascia molto ben sperare per la stagione, il minimo è fissato a 1.08, che credo se non ci fosse stato l'infortunio, sarebbe arrivato già in questa occasione. Forza Sara, ti aspettiamo al meglio in tutta la stagione.

Sara (a sinistra)

Maria Malfatti si è trovata catapulatata dal giavellotto allieve da 400 a quello assoluto da 600, per questo la sua prova è da ammirare, è arrivata a 27 metri allaprima uscita, chissà cosa ci potrà dimostrare con il suo attrezzo da allieva da 500g. Per adesso ci complimentiamo con lei per la misura ottenuta.

Maria (al centro)

Ho preferito lasciare le staffette per ultime, ho visto una 4x400 composta da quattro atlete che hanno dimenticato gli screzi per 5 minuti, anzi per 4.24 ed hanno corso da vere compagne di squadra, Brava Sara in prima frazione al rientro alle gare, ottima veronica che dopo 400 e 800 corre una frazione in 62" brava Alice che quasi ancora con la sabbia tra le scarpe corre molto bene la terza frazione, ed otima Denise, che sul lanciato corre sotto i 60".

La 4x100 sembrava una barzelletta. Ci sono un' allenatrice, una mezzofondista, una lanciatrice e una velocista... Ma sapete una cosa??? Queste 4 ragazze (diciamo che sono ancotra una ragazza pure io) hanno chiuso il giro di pista in 52.19, portando a casa oltre 750 punti. Cambi in sicurezza e via. Qui si vede la forza della squadra.

VIDEO 4X100

Nel totale siamo la quinta squadra in regione, lasciando perdere le due squadre composte più da extra regionali che da atlete autoctone, siamo a 400 punti dall'atletica Trento e a circa mille dal Crus. Mi sento di dire che deve essere un onore per tutte noi. Un piccolo ringraziamento alla società che non ci ha mai chiesto nulla, quando ci fermiamo a mangiare dopo le gare e quando andiamo in trasferta. Questo è il nostro modo di dire GRAZIE!!!

Ultima considerazione e poi chiudo. Questa manifestazione assegnava anche la QUERCIA D'ORO, che quest'anno prevedeva la somma di 2 gare di corsa, 2 di salto 2 di lancio, 1 staffetta e una marcia. Dietro i colossi Quercia e Valsugana, C'ERAVAMO NOI (non senza piccole polemiche). Due giornate da ricordare!!!!!!!!

RISULTATI

Pubblicato Lunedi 09 Maggio 2016 - 11:40 (letto 1968 volte)
Comment Commenti (1) Print Stampa

avatarDa: sconosciuto Data: Lunedi 09 Maggio 2016 - 15:16

Brava Elisabetta le tue cronache sono sempre puntuali e precise ...ma direi un brava perché un'allenatore che si mette in discussione partecipando (con ottimi risultati) alle gare societarie è veramente da plauso ...il tuo salto a 150 cm meritava un tifo calcistico na Piuma . Concludo con un super brave e bravi a tutti gli atleti maschi e femmine con un convinto augurio per chi non ha trovato il minimo che nelle prossime gare questo sarà veramente alla portata ....forza che il pulman degli italiani ha le porte aperte !!!!
Bravi
Massimo P.



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read GRAZIE NADIA! (13/12/2018 - 08:39) letto 9 volte
Read MARATONA DI GENOVA E PROSECCO RUN (07/12/2018 - 12:15) letto 29 volte
Read CROSS DELL'ALTO GARDA E LEDRO (27/11/2018 - 13:31) letto 60 volte
Read MEZZA MARATONA DI RIVA DEL GARDA (16/11/2018 - 14:43) letto 531 volte
Read PREMIAZIONE FINALI CIRCUITO MONTAGNE TRENTINE E RUN CUP (15/11/2018 - 15:25) letto 66 volte
Read MARATONA DI RAVENNA - MEZZE MARATONA RIVA DEL GARDA E FRANGARTO (12/11/2018 - 15:01) letto 91 volte
Read ULTIMA PROVA DEL GPG TRENTINO (23/10/2018 - 09:45) letto 163 volte
Read HALF MARATHON TRENTO (10/10/2018 - 09:05) letto 203 volte
Read INIZIANO I CORSI DELLA STAGIONE 2018/2019 (18/09/2018 - 19:16) letto 301 volte
Read ORARIO DEFINITIVO MEETING MELINDA 2018 (24/08/2018 - 21:01) letto 424 volte
Read MEETING MELINDA 2018 (22/08/2018 - 10:46) letto 430 volte
Read 26° MEETING MELINDA 2018 (17/08/2018 - 10:29) letto 558 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
../nonews.png
 
Calendario
Data: 15/12/2018
Ora: 08:07
« Dicembre 2018 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
 
Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Lingua del sito:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti


Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 4 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
Freely inspired to Mollio template