I nostri sponsor
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Statistiche
Visite: 1453360

ULTIMA GARA DEL 2011

../nonews.png

SI CORRE ANCHE L'ULTIMO DELL'ANNO



I nostri complimenti vanno sicuramente agli amici che il giorno di san Silvestro, mentre tutti pensano al cenone,  si mettono di buona lena e vanno a gareggiare nella città di Bolzano.

Gli eroi sono degli stacanovisti della corsa; partiamo da Ruatti Paolo che con una dose di indubbio coraggio si è cimentato con gli africani e con tutti i migliori italini; il nostro Paolo non ha sfigurato anzi si è piazzato 23° con un magnifico tempo di 31.57.3; Paolo che sensazioni si provano a correre con questi mostri sacri Soi, De Nard, La Rosa ecc. ............ aspetto un commento.

Fra i comuni mortali troviamo DEROMEDI Giovanni che si è piazzato primo fra gli over 25 con un tempo di 16.00.5; DUSINI Cesare che si è piazzato primo fra gli over 40 con il tempo di 17.03.9 mentre CAVALLAR Alex ha chiuso al terzo posto fra gli over 18 con il tempo di 16.02.2

A tutti un ""bravissimo"" e un felice ANNO NUOVO.

Walter

 

 

Pubblicato Domenica 01 Gennaio 2012 - 17:08 (letto 3268 volte)
Comment Commenti (6) Print Stampa

avatarDa: sconosciuto Data: Mercoledi 04 Gennaio 2012 - 08:20

Un po' in ritardo ma ci sono....seguendo l'invito del presidente sfrutto questo noioso viaggio verso rovereto per buttar giù due righe
Allora...per cominciare voglio fare i complimenti ai compagni di avventura che si sono cimentati nella gara amatoriale: Giovanni, Alex e Cesare...tutti e tre bravissimi nel districarsi tra le vie del centro di Bozen. Volata "memorabile" di Giovanni che, negli ultimi metri, passa dal 5° al 3° posto ritagliandosi così un posto sul podio dietro all'imprendibile campione europeo junior di triathlon e al giovane Stefan Premstaller.

Per quanto mi riguarda è stata una prova più che soddisfacente...l'obiettivo di evitare di farsi doppiare è infatti stato raggiunto. Inoltre un 10000 a 3'12" al km va sempre più che bene. Inoltre rispetto all'anno scorso ho migliorato il mio personale della classica di San Silvestro di cinquanta secondi (31'57" contro il 32'49" del 2010). Inoltre ho considerato che devo smettere di migliorarmi di un minuto alla volta, altrimenti tra qualche anno mi tocca battere anche i keniani :)...magari!!!
Dal punto di vista non prettamente agonistico è stata una bellissima esperienza...alla pari del Giro al Sas di Trento, infatti, questi percorsi cittadini sono, a mio avviso, i più emozionanti, soprattutto grazie alla splendida cornice di pubblico che anima la gara e che considera "campioni" chiunque provi a confrontarsi con le gazzelle africane.
Il fatto di correre con alcuni tra i più forti atleti a livello non solo italiano ma anche mondiale (vedi Soi: medaglia di bronzo olimpica, Kipruto: campione mondiale in carica di mezza maratona, Jida Imane Merga: iridato di cross e bronzo dei 10000 di Daegu, Lebid: nove volte campione europeo di cross, La Rosa, DeNard) è stata una cosa fantastica. A dir la verità li ho visti solamente durante il riscaldamento...in gara andavano un po' troppo per i miei gusti, quindi ho preferito proseguire sul mio passo.

Mah, direi che ho detto tutto...e poi avevo detto due righe, manco i miei temi di italiano erano così lunghi....è proprio vero che si può sempre migliorarsi in tutto!!!

Paolo

Buon allenamento a tutti...e appuntamento ad Arco per i regionali.

avatarDa: desconocido Data: Giovedi 27 Settembre 2012 - 23:32

Just what the doctor ordered, thanktiy you!

avatarDa: unbekannt Data: Venerdi 28 Settembre 2012 - 02:42

Wow! il calcio irlnedase! Quando sono stato in Irlanda con la mia squadra di rugby vedevo che laggic3b9 tutti erano molto pic3b9 appassionati di calcio irlnedase (il rugby sa un po' troppo di sport da Inglesi ), e ne ho visto anche qualche spezzone alla TV ma non ci capivo niente. Avessi avuto sottomano il tuo prezioso articolo! Non esiste una voce bevute di birra ? in quel campo potrei dire la mia: in quell'occasione sono riuscito a battere un Irlandese (quelle cose che chissc3a0 perchc3a9 a noi maschietti ci gasano e di solito invece alle donne fanno pure un po' schifo )Quanto a wiki, io non ho fatto query perchc3a9 non so nemmeno come si faccia, ma mi annoto le voci sulla pagina utente. Qualche giorno fa le ho contate e sono rimasto stupito anch'io (anche se sono ben lungi dalle tue 1000). Comunque, congratulazioni! 1000 di queste query! Vermondo

avatarDa: sconosciuto Data: Venerdi 28 Settembre 2012 - 04:29

That's the best asnewr of all time! JMHO

avatarDa: unbekannt Data: Domenica 30 Settembre 2012 - 06:21

ben noto collante per orli dell’i*kea. .no dico, me lo dici cosec?!forse mi stai savlando la vita a dire il vero gli orli delle tende li ho gia' fatti tuuuuutti a mano (stortini) e alla fine della fiera solo una cosetta ho sbagliato alla grande: prendere le misure. Inspiegabilmente le tende, da lunghe che erano, ora sono tende da c'ho-l'acqua-in-casa

avatarDa: sconosciuto Data: Domenica 30 Settembre 2012 - 06:55

Ho letto l'articolo. Si tratta della madre di un dilabise che lo accompagna in una casa d'appuntamenti (clandestina) e li e8 sorpresa da una irruzione della polizia mentre e8 in attesa della consumazione . Le dichiarazioni di quella madre sono molto accorate. Cif2 che mi ha colpito e8 la consapevolezza che al suo posto doveva esserci il padre. Ora, io non so quanti siano i casi simili, e quante madri facciano quello che ha fatto lei, quindi non generalizzo. Ma va detto che quella madre ha assolutamente ragione. Quello era il posto del padre. E cif2 fa riflettere sul fatto che, almeno in questo caso, l'assunzione da parte femminile di un ruolo maschile non e8 stata voluta, ma una necessite0 perche8 il padre si e8, sembra, sottratto. Non, sia chiaro, perche8 si e8 rifatto una famiglia, ma perche8 ha lasciato che di quella esigenza del ragazzo si facesse carico la madre e non lui stesso. Esiste anche una responsabilite0 maschile e paterna che non possiamo tacere e che ha due aspetti. Uno e8 il sottrarsi volontariamente come sembra sia questo caso, l'altra e8 non opporsi quando la madre, in tanti altri casi, vuole lei assumersi un ruolo non suo, espandere il proprio campo d'azione a danno di quello paterno. Credo anzi che questi siano i casi pif9 numerosi, e questa e8 forse la maggiore colpa maschile. Che ha conseguenze dannose sui figli, su se stessi in termini di autostima, ma alla fine anche sulle donne stesse indotte a credere (dalla scarsa resistenza maschile) di essere onnipotenti. Credo invece che se un maschio/padre sa mettere i suoi bei paletti, in questo come in tutti gli altri aspetti, della vita di coppia, alla fine acquisisce stima e rispetto dalla sua donna, automaticamente indotta a ritrovare/rimanere al suo posto. E se cif2 non accade, allora che vada per suo conto. Un'ultima considerazione, infine. Sono certo che se la polizia avesse trovato il padre e non la madre, il caso sarebbe stato trattato diversamente. E quel padre sarebbe stato considerato con nessuna indulgenza, sarebbe anzi stato trattato da puttaniere maschilista che insegna al figlio le sue stesse pratiche viziose. Questo la dice lunga sui metri di giudizio usati per uomini e donne, ma perdio un uomo deve saper affrontare anche le sciocchezze dei media e della cosecdetta opinione pubblica a testa alta, se e8 davvero convinto di quello che fa.armando



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read CAMPIONATO ITALIANO MASTER E CIRCUITO MONTAGNE TRENTINE (09/07/2019 - 14:38) letto 85 volte
Read CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI (07/07/2019 - 14:22) letto 137 volte
Read CALDONAZZO LAKE RUNNING (01/07/2019 - 11:06) letto 141 volte
Read CONVOCAZIONE AI CAMPIONATI EUROPEI CORSA IN MONTAGNA (01/07/2019 - 10:49) letto 153 volte
Read IMPRESA MAGISTRALE DEL NOSTRO DAVIDE MAGNINI (30/06/2019 - 19:23) letto 143 volte
Read CONCLUSO IL CAMPO ESTIVO DI RUMO (29/06/2019 - 11:00) letto 162 volte
Read CIRCUITO MONTAGNE TRENTINE (24/06/2019 - 09:04) letto 150 volte
Read CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI DI AGROPOLI (23/06/2019 - 14:20) letto 164 volte
Read CAMPIONATO ITALIANO MASTER CORSA IN MONTAGNA (17/06/2019 - 12:09) letto 182 volte
Read DAVIDE MAGNINI VINCE A GAZZANIGA (11/06/2019 - 08:45) letto 174 volte
Read MOLVENO LAKE RUNNING - CDS REGIONALE MASTER (10/06/2019 - 09:31) letto 178 volte
Read ALEX CAVALLAR VINCE A VALDOBBIADENE (31/05/2019 - 13:04) letto 254 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
../nonews.png
 
Calendario
Data: 21/07/2019
Ora: 20:51
« Luglio 2019 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
 
Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti


Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 6 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
Freely inspired to Mollio template